close
Giardini d’epoca e fiori moderni

Giardini d’epoca e fiori moderni

Prendi una villa con un giardino del 400 in un giorno d’estate e un’artista che disegna accessori d’alta moda a forma di fiore ed ecco: la magia è servita.

E’ successo l’11 Giugno, a Milano in occasione dell’evento di Confagricoltura Lombardia “6 personaggi in cerca d’autore”. Una storia dimenticata lega Leonardo da Vinci alla città di Milano: la storia di una vigna. La vigna che nel 1498 Ludovico il Moro, duca di Milano, donò a Leonardo e che Leonardo negli anni a venire difese e mantenne ad ogni costo; una vigna che rinasce oggi, finalmente grazie ad Expo 2015, nel rispetto dei filari e del vitigno originari. Conservandone la magia, nel corso del Novecento la casa è stata trasformata dall’architetto Piero Portaluppi, massimo protagonista dell’architettura milanese. Con l’aiuto di due istituzioni primarie come l’Università di scienze agrarie di Milano e Confagricoltura, in occasione di Expo 2015 la fondazione Portaluppi e i proprietari della casa hanno deciso di ripiantare la vigna di Leonardo da Vinci e di aprire la casa e il giardino degli Atellani al pubblico.

La sera dell’11 Giugno Casa degli Atellani, sede della vigna di Leonardo da Vinci, è stata addobbata con le creazioni artistiche di Alessandra Broggiato. “Con Expo abbiamo la possibilità di esibire l’eccellenza dell’artigianalità italiana” ha spiegato l’artista che ama definirsi una “artigigner” e che disegna personalmente gli accessori moda da lei firmati. Stile ed eleganza del tessuto che rivive nei fiori animandosi, quasi a prendere vita. Alessandra Broggiato ha risposto ad una sfida ancor più impegnativa. Si è cimentata nel compito di attribuire ancor piu’ splendore alla Casa degli Atellani addobbando interni, capitelli, giardini, ringhiere, camini dell’antica dimora con le proprie creazioni artistiche

Elisa Stefanati

Elisa Stefanati

Managing Editor, giornalista, psicologa e psicoterapeuta
Expo di Confagricoltura Lombardia

Confagricoltura Lombardia – La ricerca universitaria all’avanguardia in materia di agroalimentare parla Italiano

Grande successo per l’evento “Sei personaggi in cerca d’autore”.