Il salotto di Expo nel cuore di Milano, grazie agli aperitivi d’autore presso Casa Atellani, la vigna di Leonardo

  

 

L’ennesimo  successo per la serata organizzata da Confagricoltura Lombardia “Sei personaggi in cerca d’autore”  nella splendida cornice di  Casa degli Atellani a Milano e intitolata “Nel Regno di Circe: tra fresco ed insaccato. Numerosi  personaggi del mondo dello spettacolo, imprenditori, giornalisti, intellettuali, artisti  hanno reso omaggio ai prodotti enogastronomici d’eccellenza del Made in Italy . Il claim di Confagricoltura Lombardia è “Coltiviamo capolavori”, Per questo protagonisti della serata,  interpreti di spicco dell’arte antica e contemporanea.  Presentati da Susanna Messaggio:  Enrico Colle Direttore del Museo internazionale Stibbert di Firenze, l’artista Giorgio Restelli-in arte Giores-  che con Giulio Gipponi e Davide Rampello ha sviluppato il percorso artistico de  “Gli Eclettici” in mostra a Milano fino al prossimo 11 Ottobre. Il prezioso scrigno che racchiude la Vigna di Leonardo da Vinci-nel corso delle serate-  ha avuto ospiti i critici d’arte Vittorio Sgarbi  e Stefano Zecchi, personaggi, giornalisti ed artisti come Emanuela Folliero ,  Emilio Fede che ieri sera ha intrattenuto gli ospiti presentando il suo ultimo libro “Se tornassi ad Arcore” e ancora Marina Dalcerri, Marina Graziani,  Ludmilla Radchenko, Luciana Gallo. Il comico Franz della coppia artistica Ale e Franz, Diego Dalla Valle,  l’attore teatrale Graziano Galatone in teatro fino al 25 Ottobre prossimo con “I promessi Sposi” e molti altri.

“La Lombardia -ha spiegato il Presidente di Confagricoltura Lombardia Matteo Lasagna-  che vanta  ben 9  produzioni a marchio IGP e DOP, è la regione italiana  leader  per l’allevamento di suini e bovini da latte. Un’eccellenza del Made in Italy-ha concluso il numero uno di Confagricoltura Lombardia- oggi minacciata da una concorrenza priva di qualità, ed etichettatura”.

 

Ieri sera dunque in primo piano la battaglia degli imprenditori per la tutela delle eccellenze  del Made in Italy. La battaglia tra i sapori decisi  della carne suina e quelli più delicati della trote bianche fresche e salmonate balik.

 

Le battaglie e le antiche tenzoni del Museo Stibbert sono state  raccontate dal direttore del Museo Enrico Colle e le battaglie interiori dell’artista Giores che nell’irrequietezza di un viaggiatore errante, ha arricchito di scatti fotografici d’autore le sale di Casa Atellani con tutto ciò che può stupire e riempire gli occhi. E alla Vigna del Genio Italiano, nelle magiche notti di Expo, tutto puo’ accadere.

 

La regia gastronomica della serata reca la firma dello chef stellato Fabio Barbaglini ed Alessandro Agrati ha firmato la direzione artistica del ciclo di eventi.

 

Video di chiusura a conclusione dell’evento