E’ stata un grande successo  la  merenda “come una volta” Pane +Cioccolato  senza glutine

Ha riscosso il favore o per meglio dire “gradimento” il pomeriggio  goloso pensato per tutti i “Chocoturisti” Expo che il 27 Ottobre hanno potuto assaggiare una merenda che ha riportato tutti all’infanzia.  In collaborazione con Eurochocolate, presso il palco del Cluster Cacao e Cioccolato, in tanti, famiglie, adulti e bambini hanno potuto gustare  la buona merenda di una volta… Pane + Cioccolato anche senza glutine. La classica merenda della tradizione finalmente anche in versione gluten free: con il nuovo Bontà di Pane della linea Giusto Sapori Tradizionali, il primo pane con farina di frumento deglutinata, nato dalla ricerca nutrizionale Giuliani e già insignito di numerosi riconoscimenti. La merenda è stata resa ancor più golosa dal cioccolato gluten free della linea Dolci Libertà, prodotto dal laboratorio della Casa circondariale di Busto Arsizio. Madrine dell’evento: Susanna Messaggio, Emanuela Folliero, Alba Parietti, che hanno raccontato alle telecamere di Be Yonder il loro rapporto con pane e cioccolato

Emanuela Folliero

 

Susanna Messaggio  assieme al Direttore Generale Giuliani  Anna Toso, al Product manager della linea Giusto Arianna Arioli e a Diana Del Vecchio, Executive Manager Eurochocolate,  hanno raccontato  come nascono queste  materie prime che rendono unica e squisita una merenda ideale. A rendere irresistibile la merenda,  il cioccolato prodotto dal laboratorio di pasticceria e cioccolateria  Dolci Libertà creato nell’ottobre 2010 all’interno della Struttura Carceraria di Busto Arsizio, che impiega nei processi produttivi i detenuti appositamente formati.

Anna Toso direttore generale Guliani e Dionigi Colombo Amministratore Dolci Libertà

 

Diana Del vecchio Executive Manager Eurochocolate

Una grande festa dunque per grandi e piccoli per salutare Expo nel modo “Giusto”, ed anche per capire quali altri appuntamenti golosi si potranno immaginare nel post expo. Di qui il titolo EXPOI. A poche ore dalla conclusione di Expo Susanna Messaggio, Emanuela Folliero ed Alba Parietti hanno ricevuto  il monile 4-chetta dello stilista Luca Paolorossi, simbolo di eccellenza del Made in Italy

Per tutti i protagonisti dell’evento,  Expo è stata una scommessa  “sicuramente vinta per l’Italia”ma,  conclude Alba Parietti,  ” i cui contenuti non andrebbero assolutamente dimenticati”