close
Cosmofarma 2016, ecco i vincitori del premio innovazione

Cosmofarma 2016, ecco i vincitori del premio innovazione

Anche quest’anno l’Innovation&Research Award di Cosmofarma ha premiato le aziende innovatrici del panorama farmaceutico

A Cosmofarma Exibition 2016, la convention di BolognaFiere leader in Europa nell’ambito dei prodotti e servizi legati al mondo della farmacia, si è svolta la seconda edizione dell’Innovation&Research Award, il riconoscimento che premia le aziende che hanno investito nella ricerca scientifica, in nuovi prodotti nel settore farmaceutico. Il premio è stato consegnato il 15 aprile nel corso di una cena di gala nella cornice di Palazzo Toschi a Bologna, da una giuria di esperti presieduta da Dino Tavazzi, consigliere delegato di Cosmofarma, Annarosa Racca, presidente Federfarma, un esperto per ciascuna categoria e giornalisti. Sei sono state le categorie premiate: Medical Device; Dermocosmesi; Alimentazione e Nutrizione; Arredi per la farmacia; Tecnologie per la farmacia; Management in farmacia. In tutte è stata scelta l’azienda che più di altre ha avuto la capacità di creare progetti d’avanguardia e distinguersi nel campo dell’innovazione del settore farmaceutico.

A trionfare nella categoria Medical Device è MioID by HelpCodeLife, l’identificativo medico ideato da SalusBank® System Sagl, realtà imprenditoriale elvetica che opera nel settore tecnologico che coinvolge la sfera sanitaria. Un bracciale su cui è stampato un QR Code che rimanda a un archivio digitale, all’interno del quale l’utente, o chi per lui, può inserire tutti i dati personali e medico sanitari che ritiene più utili. Il codice è scansionabile da una semplice applicazione, disponibile per qualsiasi smartphone, in modo da facilitare il lavoro di medici e paramedici. Il premio è stato consegnato a Ivano Labruna, Amministratore Unico di Salusbank System.

Intervista al gruppo SalusBank® System Sagl

Filippo Manucci, CEO di Alès Groupe Italia, ha ritirato il premio nella categoria Dermocosmesi per Premium. L’innovazione dell’esclusivo trattamento viso anti-age è garantita dal complesso Premium Cellular, in grado di riprodurre l’azione della proteina Foxo, capace tra l’altro di ritardare la senescenza cellulare favorendo la rigenerazione tissutale.
Per la categoria Alimentazione e Nutrizione il premio è stato riconosciuto a Difa Cooper con Heliocare 360° Capsule, eccellente fotoimmunoprotettore sistemico, in grado di prevenire completamente i danni provocati dalle radiazioni UVA-UVB-VIS-IR. A ritirare il premio, Stefano Fatelli, Amministratore Delegato di Difa Cooper.
Il premio Arredi per la farmacia è andato a Sartoretto Verna con Ral 8 per l’utilizzo di materiale riciclabile, facile da trasportare e da assemblare. Il premio è stato consegnato a Luca Sartoretto Verna.
Per la categoria Tecnologie per la farmacia, è stata premiata l’azienda New Line con Living Shelf, scaffali virtual touch per il punto vendita che consentono una semplice consultazione del prodotto e del servizio in farmacia. A ritirare il premio Gianfranco Pieretti, Amministratore Delegato di New Line.
Harmonium Pharma si è aggiudicato il premio Management in farmacia con Angolo del diabetico, per l’efficacia del messaggio, rivolto ad un numero sempre più crescente di persone affette da diabete. L’angolo del diabetico è costituito da prodotti per la gestione quotidiana della malattia, supporto formativo per il farmacista, giornate informative per il paziente in farmacia e strumenti di comunicazione e marketing per le farmacie aderenti al progetto. A ritirare il premio, Ugo Cosentino, Fondatore e Presidente di Harmonium Pharma.

Luca Celeghin

Luca Celeghin

Editor e Young Account
Psicologia prêt-à-porter

Psicologia: facciamo chiarezza

Sgarbi all'evento regenerate

Il sorriso è simbolo di civiltà: parola di Vittorio Sgarbi