close
Vi racconto un giorno da studente al Collegio di Milano

Vi racconto un giorno da studente al Collegio di Milano

Collegio di Milano

Multiculturalità, interdisciplinarietà, confronto, prospettiva internazionale al Collegio di Milano

Il Collegio di Milano è un campus interuniversitario, che ha ottenuto dal MIUR, il titolo di Collegio di merito legalmente riconosciuto. È riservato agli studenti, italiani e stranieri, iscritti a sette università milanesi (Università degli Studi di Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore, Università Commerciale Luigi Bocconi, IULM, Università degli Studi di Milano Bicocca, Politecnico di Milano, Università Vita-Salute San Raffaele). Al via in questi giorni le iscrizioni al bando di ammissione per l’Anno Accademico 2016-2017;  aperto fino al 30 giugno per chi è  già iscritto ad un ateneo milanese e fino al 20 luglio 2016 per coloro che si iscrivono al I° anno di Laurea Triennale, anche se non hanno ancora terminato gli esami di maturità. Questa mattina mi sono recata presso il Collegio,  in quanto anche un’altra  importante testata editoriale ha scelto il Collegio di Milano,  per raccontare l’esperienza di alcune studentesse straniere che stanno frequentando i corsi in Italia conseguendo ottimi risultati, ed io ho avuto la possibilità di approfondire le informazioni su  come funzioni questa esperienza formativa.  Mi è tornata una nostalgia incredibile dei miei anni universitari. Ho potuto riscontrare  di persona come il collegio, situato in una splendida area verde  di 30.000 metri quadrati, rappresenti un’esperienza di vita e di studio intensa per studenti brillanti e motivati.  Tra gli  elementi chiave sicuramente il Programma Culturale volto a fornire strumenti per comprendere la complessità della realtà.

 Multiculturalità, interdisciplinarietà, confronto, prospettiva internazionale e sviluppo delle life skills le parole chiave al Collegio di Milano

L’esperienza al collegio si articola in seminari, laboratori, project work, testimonianze e corsi di lingua inglese con certificazione; ma anche servizi di tutorship, career service e relazioni internazionali. Nella struttura  residenziale -progettata dall’Arch. Marco Zanuso- ogni studente vive in una stanza singola, dotata di molteplici servizi e facilities. La vita in una comunità composta da studenti italiani e stranieri con background accademici diversi  offre un’esperienza che si rivela di grande stimolo. Gli studenti vengono ammessi a seguito di un’attenta selezione basata sul merito e sulla motivazione.

 

Il processo di selezione tiene conto del curriculum del candidato (es. risultati ottenuti negli ultimi due anni scolastici e di altre esperienze significative, quali volontariato, attività sportive, scoutismo, ecc.) e degli esiti delle prove di selezione. Nato come progetto comune tra gli atenei della città insieme a Comune di Milano, Regione Lombardia, Camera di Commercio, Aspen e Assolombarda, il Collegio di Milano è sostenuto da un gruppo di importanti aziende come Bracco, Edison, Intesa Sanpaolo, Mediaset, Pirelli & C. La proposta del Collegio di Milano prevede una formazione complementare al percorso universitario mirata all’affinamento delle capacità individuali, a un arricchimento culturale e alla crescita personale e professionale.

Per scaricare il bando ecco il link:

http://www.collegiodimilano.it/c/document_library/get_file?p_l_id=13199&folderId=11005&name=DLFE-145493712.pdf

Per informazioni e per scaricare il bando: www.collegiodimilano.it; admissionsoffice@collegiodimilano.it.

 

 

 

Elisa Stefanati

Elisa Stefanati

Managing Editor, giornalista, psicologa e psicoterapeuta
Susanna Messaggio conduttrici di Lifeness un messaggio di bell...essere

Lifeness un messaggio di bell…essere! Il nuovo format in onda su canale 810 di Sky

Advantix Running

La cagnolina Palla, super star ad Advantix Running 2016