close
Il cielo sopra Ferrara …..si colora di magia con il festival delle Mongolfiere

Il cielo sopra Ferrara …..si colora di magia con il festival delle Mongolfiere

Dal 9 al 18 Settembre Ferrara Balloons Festival

Dedalo e Icaro,  Leonardo da Vinci…. i fratelli Wright: tutti accomunati da una passione comune : il volo. Dalla mitologia greca agli studi di Leonardo, fino alle incerte ma vincenti esperienze dei fratelli Wright, l’uomo ha avuto nei confronti del volo un misto di ammirazione, paura e  invidia. Il fascino del Volo è un’esperienza del tutto unica e personalissima. Librarsi nel cielo liberi consente percezioni inedite, perché  si è privi dei vincoli del proprio corpo, ma soprattutto  si può guardare  il mondo da una prospettiva diversa da quella abituale, fondere desiderio e capacità di librarsi oltre i limiti naturali. Ritorna a Ferrara la magia del volo -da sabato 9 al 18 settembre- sui cieli di Ferrara torna il Balloons Festival, il più importante evento italiano del settore, che raduna ogni anno oltre 120.000 visitatori al Parco urbano “G. Bassani” , quest’anno alla propria dodicesima edizione.

Il fascino della Mongolfiera è proprio questo: potersi librare nell’aria, all’interno di una bolla, silenziosa, osservando il mondo,  città, prati, chiese e palazzi da un’altra prospettiva, appesi ai propri pensieri.

25 mongolfiere provenienti da tutto il mondo e 8 coloratissime mongolfiere Special shapes -ispirate al mondo delle fiabe e dei cartoons- si libreranno per 10 giorno nei cieli di Ferrara. Grandi e piccini con il naso all’insù, affascinati   dalle performance dai soffici giganti dell’aria come la gigantesca mucca svizzera Kuh, la straordinaria arca di Noè (l’aerostato più imponente mai ospitato al Balloons), l’Arsène ideato dall’artista belga Marec, la volpe Fox con gli occhiali e la new entry del tenero Pulcino in viaggio dall’Olanda. Cristina D’Avena sarà la madrina della 12esima edizione del Ferrara Balloons Festival, ospite a Ferrara il 16 settembre prossimo a partire dalle 19.00.

10_balloon_festival_mongolfiere FB_20160912_11_47_33_Saved_Picture  27 ferrara-balloon-festival 17881 balloons-nuova-1

Oltre ai voli, attività aerostatiche, sportive, culturali e spettacoli, equitazione, laboratori di creatività con gli aquiloni, caccia al tesoro per i più piccoli.  Presso il  parco Bassani mattina e pomeriggio è possibile provare il volo vincolato: le mongolfiere restano ancorate a terra con apposite funi e si alzano di circa 30 metri, offrendo lo spettacolo del festival dall’alto.   Ampio spazio per le attività sportive al “Villaggio dello Sport”. Tra gli ospiti l’arciera Guendalina Sartori, arrivata 4° alle Olimpiadi di Rio con la sua squadra, e le farfalle dell’Aeronautica militare. Tra gli stand di shopping e ristoro, torna anche la Città Magica animata dal Rione Santo Spirito ed il villaggio dei bambini per attività di stupore e meraviglia rivolte ai più piccoli.  Per chi preferisce altri mezzi di locomozione, dalle 9.30 sarà possibile noleggiare le  per scoprire su due ruote la città di Ferrara e il suo territorio. L’ingresso al parco è gratuito per i minori di 12 anni e a pagamento (5 euro) per gli over 12 nelle giornate di venerdì 16 e nei due sabati e domeniche del festival.

“Uno spirito va tanto lontano quanto sa volare”. Friedrich Nietzsche

Elisa Stefanati

Elisa Stefanati

Managing Editor, giornalista, psicologa e psicoterapeuta

Toglietemi tutto… ma non la tintarella!

“Women: New Portraits”. Annie Leibovitz e la Bellezza oltre l’apparenza estetica