close
Giochi d’acqua, fuoco, luci e musica nella città Estense

Giochi d’acqua, fuoco, luci e musica nella città Estense

12 dicembre 2016Ferrara
Fontane danzanti a Ferrara

Fontane danzanti in Piazza Castello a Ferrara

Giochi d’acqua, luce, colori a ritmo di musica, in scena  a Ferrara Sabato 10 Dicembre. Lo spettacolo delle Fontane Danzanti più grandi al mondo ha emozionato Ferrara. A  fare da cornice all’esplosione variegata di colori,  l’imponente immagine di Castello Estense, reso ancor più malinconico e struggente da una fittissima nebbia Dicembrina che avvolgeva,  come un manto misterioso,  la costruzione del  1385  di atmosfere ovattate ed oniriche .

Uno spettacolo ove acqua e fuoco hanno danzato a ritmo di musica.  La  dimensione della vasca rappresenta un record tra gli spettacoli viaggianti e lo show di giochi di luce, zampilli d’acqua e fuoco, curato da Simone Fiaschi, è stato reso ancor più emozionante dalla colonna sonora con famosi brani di musica classica, pop, film e rock ed affascinanti proiezioni su schermo d’acqua. Gli zampilli hanno disegnato  passi di danza al ritmo dei valzer di Strauss, Ennio Morricone e Vangelis.

Lo spettacolo, della durata di circa 40 minuti ha visto accendersi fiamme di luce e zampilli di acqua in uno straordinario show. L’acqua, inoltre, è stata  usata come un grande schermo, sul quale sono state  proiettate immagini poetiche di Ferrara, quelle che rappresentano le zone e gli aspetti più suggestivi della città.

Piazza Castello gremita:  ferraresi e turisti hanno invaso la piazza armati di cellulari e tablet per riprendere lo spettacolo che -secondo le stime- avrebbe attratto un flusso di circa tremila persone. Prove generali superate dunque per lo spettacolo dell’incendio del castello in programma il 31 Dicembre!

 

Elisa Stefanati

Elisa Stefanati

Managing Editor, giornalista, psicologa e psicoterapeuta

Chi mangia pesce, vive sano e va “lontano”

TRA ARTE E SCIENZA