close
Nel mese delle mamme diamo una “mano” alle iniziative che promuovono la salute

Nel mese delle mamme diamo una “mano” alle iniziative che promuovono la salute

Un Maggio di fiere ed eventi in tutta Italia per porre al centro prevenzione e salute

Cosmofarma exhibition – evento di riferimento per il mondo della farmacia-  ha chiuso con il botto. Oltre 400 espositori, più di 1000 marchi presenti, un’area espositiva in aumento del 6%. Record di visitatori presenti: superata la soglia delle 32.000 presenze. I buyer provenienti da 29 paesi sono stati 49 e gli incontri programmati con le aziende sono stati 740.

Inaugurazione di Cosmofarma Exhibition

Grande successo ottenuto in Cosmofarma dal Laboratorio di pediatria, curato da Susanna Messaggio,  che ha affrontato le tematiche relative all’infanzia con un team di relatori iperspecializzati sulla salute del bambino, con la presenza di mamme blogger.  Nella settimana che precede la Festa della mamma, la connessione  corre veloce all’imminente fiera dedicata ai bambini ed alle famiglie.  Bimbinfiera si terrà  dal 12 al 14 maggio a Roma all’interno del Parco tematico Cinecittà World . Cinecittà festeggia i suoi primi 80 anni regalandosi una mostra: Le sculture del Cinema, opere d’arte e pezzi unici realizzati per i film che dal 1937 sono stati girati negli storici Studios. Hanno ricevuto 90 candidature e 47 Premi Oscar. Il percorso espositivo costituisce un suggestivo viaggio nella memoria della cinematografia. La settimana – sul fronte salute- è importante, perché sabato 13 maggio è la giornata nazionale per la salute della mano.  Informazione e prevenzione delle patologie della mano: le visite saranno effettuate presso i principali centri di diagnosi e cura di Milano,  della Lombardia e d’Italia. La mano è il primo organo di contatto. Per presentarsi. Per entrare in relazione. Prenderci cura delle nostre mani è importantissimo, per mantenere l’autonomia nel lavoro, negli hobby.  È importante preservarne le funzioni dopo traumi, paralisi, lesioni, degenerazioni reumatiche. La ricerca scientifica oggi cavalca panorami d’eccellenza. L’informazione è oggi il mezzo culturale più rapido per diffondere la conoscenza. Riconoscere un valore alla giornata della festa della mamma significa  tendere le mani a tutte le donne che ogni giorno si danno da fare per migliorare se stesse, la qualità della vita dei loro cari ed il proprio lavoro. Significa allargare  le braccia verso le persone più vicine a noi: questo comprende  figli e nipoti. Che meritano cura, ascolto ed attenzioni.

Le mani della madre di Massimo Recalcati

Citando il volume dello psicoanalista  Massimo Recalcati “le mani della madre sono la prima forma di linguaggio, il primo sostegno alla vita, i rami,  la pianta che sostiene la vulnerabilità. Le mani della madre  impediscono che la vita  precipiti nel vuoto”. La maternità- per Massimo Recalcati-  non è un fatto biologico, ogni madre diviene tale nel momento in cui pronuncia un si….ed esprime un desiderio, offrendosi. Il desiderio di una madre non può mai esaurire quello della donna. Maggio è un mese importantissimo per le mamme perchè sono le prime ad occuparsi sempre della salute dell’intero sistema famigliare.

 

 

Laboratorio di Pediatria

Il 30 maggio si festeggia anche la giornata mondiale del Bedwettingday, giornata di sensibilizzazione, dedicata all’enuresi. L’enuresi non è mai una colpa. E un bambino traumatizzato e non compreso dai genitori, da grande può sviluppare disagi relazionali. Per questo in Italia , l’ azienda  Ferring,  leader sul mercato, svilupperà  iniziative di sensibilizzazione, informazione, dando voce a  medici urologi, pediatri , come Maria Laura Chiozza, per spiegare come  prendersi cura, rassicurare e dare una mano alle mamme , ai papà a svolgere senza timori l’ambizioso compito di crescere un bambino. “Non si diventa genitori per idoneità acquisita, occorre sviluppare una competenza indiziaria -rileva la pediatra Maria Laura Chiozza- conoscere l’alfabeto del corpo del bambino, prestare attenzione al corpo significa decodificare quello che le parole non riescono ancora a dire”.

 

Elisa Stefanati

Elisa Stefanati

Managing Editor, giornalista, psicologa e psicoterapeuta

50 SFUMATURE DI…. PROTEZIONE

Napoli incontra il mondo