close
Ischia e Napoli scrigni di bellezza

Ischia e Napoli scrigni di bellezza

Terme, cultura, e natura ad Ischia e dintorni

La bellezza del territorio, le peculiarità gastronomiche, il patrimonio artistico Italiano consacrano  Ischia come  splendida isola di origine vulcanica, considerata una delle mete balneari  più apprezzate d’Italia. L’isola arroccata nella roccia, emerge a pochi chilometri dalla costa flegrea.  Stazioni termali naturali e mare cristallino fanno di Ischia una meta nota in tutto il mondo;  ma l’isola offre anche interessanti itinerari naturalistici. La  natura è variegata, scandita dai colori e dai  profumi della costa, dove profumi delle piante locali si rincorrono, tra finocchietto selvatico, gialle ginestre ed erba cipollina.  I paesaggi sono selvaggi ed il ricco mosaico di ambienti differenti ne fanno  cornice ideale per lunghe escursioni vista mare alla scoperta di autentiche meraviglie botaniche e geologiche.

Veduta del mare di Ischia dall’Hotel Pagoda

Numerose le spiagge di Ischia che meritano una menzione speciale, la Baia di Sorgeto si distingue per la collocazione in un parco termale a cielo aperto. L’insenatura, infatti, presenta vasche naturali in cui l’acqua che sgorga calda dal sottosuolo si mescola piacevolmente a quella marina. Merita una menzione anche la spiaggia di Cava dell’Isola, frequentata soprattutto dai giovani che amano fare sport e divertirsi.

Sull’isola di Ischia gli imprenditori hanno fatto rete per la crescita e la valorizzazione del territorio.

Gianna Mazzarella Imprenditrice

Ischia tutti i colori del benessere e’ il nuovo progetto che abbiamo costruito insieme ad un gruppo d’imprenditori rappresentativi del isola d’Ischia” – spiega Gianna Mazzarella imprenditrice turistica e titolare dell’hotel Pagoda. Sorgenti d’acqua, parchi termali, un nuovo centro congressi sull’acqua,  alberghi di prestigio si sono uniti per un progetto che punta ad una ristrutturazione radicale dell’offerta servizi sul mercato. “Nel 2018 raccoglieremo i primi risultati delle nostre strategie. Ischia ha moltissimi punti di forza, ma non ha gli stessi flussi di Sorrento e Capri. I flussi giapponesi, americani, inglesi e nord europei sono il nostro obiettivo” conclude l’imprenditrice.

Panoramica Hotel Sorriso

Nella suggestiva cornice della Baia di Citara, tra i profumi della natura e la calorosa atmosfera del prestigioso Ristorante Oasis, nel complesso del Sorriso Thermae Resort & SPA della Fam. Impagliazzo, si è svolta la conferenza stampa e la presentazione del programma Artistico Culturale della manifestazione oramai giunta alla sue 7° edizione, Torri in Festa Torri in Luce. La manifestazione è in corso in questi giorni.  Un viaggio sorprendente tra architettura, natura, archelogia con un ricco calendario di appuntamenti. «Undici giorni- spiega Luana Pezzuto Marketing Manager dell’Hotel Sorriso,  e undici straordinarie occasioni per ascoltare il paesaggio, il racconto del territorio, la sapienza delle genti.

Sorriso Resort Ingresso

La famiglia Impagliazzo è attiva da 50 anni nel termalismo sull’Isola di Ischia e ha sviluppato anche una produzione vitivinicola che porta lo stesso nome “Il Sorriso”. L’Hotel Sorriso è situato a Forio d’Ischia dispone di due ristoranti, due piscine coperte e tre all’esterno, una Spa completamente attrezzata, una discoteca ed un centro benessere per una vacanza all’insegna di un benessere a 360 gradi per tutta la famiglia.

 

Presentazione “Napoli incontra il mondo”.

Ma sono molti i motivi per raggiungere la costa partenopea, infatti tra pochi giorni andrà in scena anche  il Festival “Napoli incontra il mondo” un evento culturale di ampio respiro internazionale in scena a Napoli dal 30 giugno al 2 luglio, e poi ancora dal 7 all’8 luglio. La manifestazione , che accoglierà oltre 200.000 spettatori, sarà patrocinata dal Comune di Napoli e occuperà per intero il complesso fieristico della Mostra d’Oltremare, e conta di ospitare espositori, turisti e viaggiatori provenienti da tutto il mondo, all’insegna dell’ospitalità e della conoscenza di culture estremamente lontane e remote.

 

Piscina Terme di Agnano

Il turismo del remise en forme è un  driver d’eccellenza  del territorio partenopeo. Immerso nel verde della Conca di Agnano, a due passi dal centro di Napoli, sorge il Parco delle Terme di Agnano: un’oasi di relax e benessere ricca di storia e magia, dove rigenerarsi ed affidarsi totalmente alla natura. Un’occasione perfetta per rilassarsi e per rigenerare il corpo e la mente. Le terme sono la destinazione ideale per una vacanza all’insegna del benessere e con pacchetti speciali adatti a tutti i portafogli. Frequentate sin dai tempi della Roma Imperiale, le acque di Agnano sono utilizzate per terapie e trattamenti. Le stufe di “San Germano”  sono saune a calore secco uniche in Europa: alimentate  da soffioni vulcanici,  con temperature dai 40 ai 70 gradi delle grotte in tufo, regalano un profondo senso di benessere, consentendo l’eliminazione di tossine e rappresentando un rimedio naturale contro reumatismi, patologie cutanee e respiratorie.

 

Elisa Stefanati

Elisa Stefanati

Managing Editor, giornalista, psicologa e psicoterapeuta

I detective del Waldorf Astoria

Il parco termale di Agnano: benessere tra natura ed archeologia