close
Odontoiatri sempre più attenti all’estetica: Arrivano gli “Odontoestetici”

Odontoiatri sempre più attenti all’estetica: Arrivano gli “Odontoestetici”

25 ottobre 2017

Un battesimo di successo per la serata  “Be filler Night”,  un  tour di approfondimento ed informazione sulle tematiche legate al mondo dei filler. La prima tappa svoltasi nella capitale ha messo a segno un risultato vincente in termini di partecipazione e risonanza mediatica.

Un ciclo di  serate tematiche sviluppate in più città, e dopo il successo ottenuto a Roma lo scorso 23 ottobre , sarà protagonista proprio la città di Milano il prossimo 9 novembre alla Fondazione Stelline a partire  dalle 20.  Seguirà  Napoli il 23 novembre al Royal Continental Hotel  e  Catania il 14 dicembre al Plaza,  e poi ancora altre importanti piazze italiane.

Be Filler Night

Il contenuto delle serate è relativo al mondo dei filler secondo un approccio  medico, odontoiatrico ma anche  legale per illustrare le linee guida per un corretto orientamento. Si tratta di importanti corsi di formazione; non tanto di cultura generale quanto  più specificatamene volti ad approfondire la  conoscenza medica e legale per professionisti che hanno la necessità di migliorare le proprie conoscenze ed informazioni , per approcciare il mercato in modo professionale e specialistico

Tra i relatori un team  di esperti multidisciplinare nell’ambito dermatologico ed estetico, con competenze cliniche , studi e ricerche. Tra i relatori lo specialista in dermatologia, prof. Ivano Luppino intervenuto  sulle conoscenze fisiologiche della pelle e biochimiche dei prodotti. Per la parte medico-odontoiatrica e di  medicina estetica il prof. Gilberto Triestino ha sottolineato l’importanza di iperprofessionalizzare il mondo della medicina estetica e dell’odontoiatria della bellezza, assecondando le trasformazioni in atto ed i trend di settore. Per la parte legale, l’avvocato patrocinante in cassazione  Laila Perciballi , ha evidenziato le tematiche legali. Chi può fare i filler e perché ? Quali le aree di competenza legale, i moduli e le coperture assicurative per i medici e i pazienti, la privacy e i consensi?

Mirco Crespi

Tante domande e anche tante risposte che si sono rese necessarie in questo tour informativo , fortemente voluto dal project manager Be Filler  Mirco Crespi. “le serate nascono dall’esigenza di apportare conoscenza in un settore che soffre di un corto circuito  di informazione qualificata  in materia” ha sottolineato il project manager.

In platea moltissimi odontoiatri. I più interessati ad approfondire i temi dell’armonia del sorriso che richiama non solo la salute, la forma,  il colore dei denti, ma anche la “cornice della bocca” , la pelle, l’elasticità dell’area periorale tanto minacciata dall’inestetismo causato dall’invecchiamento e da cattive abitudini chiamato “codice a barre”, che potrebbe essere più efficacemente contrastato se solo il dentista, tra i professionisti , potesse conoscere meglio il problema.

Il tema è attuale anche a causa dei contrasti in atto tra medici estetici e medici odontoiatri per avere l’egemonia incontrastata del settore. Finalmente ora , tutti d’accordo, che l’importante  sia sempre  la salute e il benessere psicofisico del paziente,  che sia soddisfatto e che la sua autostima sia evidenziata in modo propositivo, con consapevolezza verso una bellezza fatta di particolari che evidenzino la cura di sé.

 

Nella foto di copertina il Prof Ivano Luppino dermatologo, Mirco Crespi project Manager Be Filler, Susanna Messaggio, Giuseppe Lavra presidente ordine dei medici di Roma , l’avvocato Laila Perciballi, ed il dott Gilberto Triestino odontoiatra.

 

 

 

Susanna Messaggio

Susanna Messaggio

Editor in chief, Beyond PR

Farmacista Gestionale e nuovi modelli di marketing

Al Parco Natura viva un Halloween da brivido