close
LA MEDICINA DELLA BELLEZZA BRILLA CON PERSONALITA’

LA MEDICINA DELLA BELLEZZA BRILLA CON PERSONALITA’

Un Talk show medico scientifico a Villa Stuart a Roma per parlare dei nuovi trend in medicina estetica

La nuova frontiera dell’estetica fa leva su un nuovo must: “ Slow Medicine”.  Si tratta di un approccio mini-invasivo, dove la bellezza è al centro e la parola chiave è evoluzione e non trasformazione. Sentirsi e vedersi meglio, senza stravolgere equilibri, geometrie  e proporzioni. I nuovi protocolli di medicina estetica devono essere confortevoli, con risultati armoniosi e naturali. Dal Nord al Sud Italia congressi, serate ed aperitivi culturali per seguire il Merztour: un talk show medico scientifico a  tappe dedicato alla ricerca , alla tecnologia, all’innovazione in ambito medico estetico. Tante le città visitate dal Road show informativo,  e molte quelle in programma, con un progetto importante che festeggia i 110 anni di un colosso farmaceutico  come Merz Aesthetics , che ha casa madre tedesca, e di cui la sede Italiana interpreta le strategie con metodo e rigore scientifico a suggello di un  successo che si conferma da oltre un secolo  tra innovazione e tradizione.

E’ a Villa Stuart a Roma  che nasce la Bac Clinic ( Bracaglia Aesthetic  Center) dal nome del suo fondatore. Un chirurgo capace di plasmare e rendere gradevole anche il viso con le geometrie più difficili. Roberto Bracaglia, chirurgo plastico,  noto per gli interventi di rinoplastica, come otorino e per gli studi di oncologia cutanea, consegna al futuro una scommessa, già vinta, tra  innovazione ed alti contenuti  tecnologici. Nella sua equipe anche Regina Fortunato, chirurgo plastico,  che sceglie in prima persona macchinari come Ultheraphy,  la tecnologia ad ultrasuoni micro focalizzati per il ringiovanimento del volto e Cellfina, il metodo di  Subcision guidata per il trattamento della cellulite a buccia d’arancia. Lo staff medico è composto anche da valenti specialisti  come il dottor  Stefano Gentileschi che lavora al Policlinico Gemelli con un curriculum di  grande esperienza nel campo della  microchirurgia e terapia del Linfedema ( dopo mastectomia). La sua esperienza lo porta a lavorare in Giappone, dove il claim è : “Prima si risolvono i casi, poi si può intervenire”. Altro curriculum di rilievo della struttura quello della dottoressa  Maria Servillo.

La  bellezza è un mix di  unicità e distintività (Regina Fortunato Chirurgo Plastico)

Relatori Bracacglia e Fortunato con Susanna Messaggio

 

Per ogni persona si può progettare un programma di miglioramento. I trattamenti si fanno con il paziente, non sul paziente,  per poterlo consigliare al meglio o per sapere anche dire eticamente di no, quando opportuno. La tecnologia rappresenta un grande supporto per raggiungere i risultati. Lo specialista del metodo  Ultheraphy,  Carlo Borriello insiste su un punto: per i migliori risultati occorre intervenire con  programmi mirati, con  pazienza, per sbocciare ma rimanendo sè stessi.  Con il tempo si sono affinate tecniche e metodiche con risultati durevoli ed efficaci con tempi di recupero limitati. Ad esempio, dopo 2 anni dal trattamento con Cellfina, la percentuale di soddisfazione dei pazienti sale al 96 % e si attesta al 93% dopo 3 anni . Una rivoluzione rispetto ai trattamenti transcutanei alla subcision manuale Slow medicine”.

La “ fast medicine” e l’era degli eccessi è esaurita, perché i pazienti sono evoluti.

Oggi la soddisfazione arriva con il tempo, ma è più duratura, più consistente, più naturale.  L’evento Advanced Natural Beauty Technologies lancia un preciso messaggio:  la bellezza è unicità, soggettività ed ogni persona può essere migliorata con un buon approccio estetico, se la bellezza è perseguita con misura, con etica e gradualità, accende di nuova luce anche la personalità. BAC ha un’assonanza con Johann Sebastian Bach, violinista tedesco, dai tratti barocchi. Ora alla BAC Clinic la musica è molto cambiata come le esigenze delle pazienti. E il direttore Bracaglia, con Regina  Fortunato, conoscono partitura e spartiti….. e si sa l’armonia è sempre il frutto della magia dell’orchestra.

 

Susanna Messaggio

Susanna Messaggio

Editor in chief, Beyond PR

Cosmoprof 2018: il futuro della cosmesi è green

LA GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA