close
LA GUIDA ALLA PEDIATRIA PER IL FARMACISTA

LA GUIDA ALLA PEDIATRIA PER IL FARMACISTA

31 maggio 2018

Migliorare il rapporto tra il farmacista e i pediatri, fornire risposte mirate e supportare i neo-genitori, questi gli obiettivi della Guida

E’ nata finalmente la “Guida alla Pediatria per il Farmacista”, un libro per supportare i più piccoli, scritto da due luminari del settore: Costantino di Giacomo, pediatra, specialista in gastroenterologia ed endoscopia digestiva e Francesco Carlo Gamaleri specialista in pediatria preventiva e puericoltura fino al 2001 ed ora farmacista attento alle problematiche famigliari con particolare attenzione ai bambini.

La farmacia è un primo luogo d’ascolto per un paziente ed il farmacista è spesso un assistente diretto dei neo-genitori. E’ un esperto dei farmaci per formazione accademica. Come operatore sanitario interviene dal punto di vista terapeutico, ma anche da quello relazionale ed umano. La “Guida alla Pediatria per il Farmacista” è nata per offrire ai farmacisti uno strumento di orientamento in un altra specialità, in questo caso la pediatria. Il libro, edito da Tecniche Nuove, è costruito da due eminenti esperti su esperienze dirette. Costantino De Giacomo, direttore del Dipartimento Materno-Infantile dell’Asst Grande Ospedale Metropolitano Niguarda di Milano e Francesco Carlo Gamaleri, farmacista territoriale con competenze in farmacovigilanza, ma anche medico specialista in pediatria. I due luminari hanno sentito l’esigenza di aiutare in un percorso i genitori e i bambini nelle età più vulnerabili.

La guida vorrebbe essere una risposta agli interrogativi, migliorando la figura del farmacista territoriale e cercando di alleggerire l’ospedale da compiti impropri, a favore della riduzione dei costi sanitari. L’idea è che il farmacista collabori con lo specialista per fornire le risposte adatte, smentendo ricerche in internet dove le fonti non sono spesso attendibili. Il dare risposte autorevoli, soprattutto quando in mezzo ci sono i bambini è un’idea saggia e costruttiva. Bisogna rafforzare la rete sanitaria, deve esistere una crescita culturale e professionale, alleando le figure professionali, per il massimo risultato utile. Da quando il bambino esce dal nido a quando arriva in famiglia, fornendo le basi fisiopatologiche dei principali problemi nutrizionali legati prima all’allattamento, poi allo svezzamento, alle eventuali reazioni avverse agli alimenti, ai piccoli disturbi digestivi.

Il libro propone una finestra di attualità sui vaccini con il Piano Vaccinale 2017-2019, e le indicazioni scientifiche sulla sicurezza dei vaccini. L’intento degli autori è quello di informare in campo di puericultura e pediatria sulla prevenzione e sulla salute non solo consigliando prodotti, ma azioni. Per questo De Giacomo ha voluto contribuire nel dare risposte ai genitori, ai bambini, alla famiglia, in un percorso progressivo a tappe mirate. Obiettivi sanitari, terapeutici e comportamentali, individuando le opportunità e i limiti del farmacista territoriale per impostare una farmacia di comunità a misura di mamma e bambino. Grazie alla collaborazione inter professionale tra gli specialisti. In questo caso il pediatra e il farmacista di comunità, con un approccio professionale integrato e mirato alla salute e al benessere.

Dr. Costantino De Giacomo
Dr. Francesco Carlo Gamaleri

Susanna Messaggio

Susanna Messaggio

Editor in chief, Beyond PR

ARIA DI PRIMAVERA AL MONASTERO DI TORBA

La “Coincidenza” il nuovo romanzo di Ruggero Osnato