close
Ritratti di colore: Sonia Grey e la pittura tra passione e vocazione

Ritratti di colore: Sonia Grey e la pittura tra passione e vocazione

24 settembre 2018

Non dimentichiamo che le piccole emozioni sono i grandi capitani della nostra vita e che obbediamo a loro senza saperlo  Vincent Van Gogh

Da showgirl degli anni 90, a  presentatrice  televisiva, ma anche realizzatrice e conduttrice della web tv Nonsolobenessere.tv. Appassionata di  Programmazione Neuro Linguistica, con una laurea in Scienza della Comunicazione, oggi il profilo  di Sonia Grey sta assumendo connotazioni  di grande poliedricità in campo artistico”.

Ho sempre ammirato chi, attraverso l’arte, riesce a “creare” e ad emozionare il prossimo”. Una vocazione che Sonia Grey subisce sin da piccola; poi pochi mesi fa inizia un nuovo percorso che la porta  ad imprimere su tela emozioni, vissuti e stati d’animo. Inizia a  dipingere per hobby, dopo avere frequentato alcuni corsi di pittura nell’Alto Adige dove vive. E in poco tempo accade qualcosa: arrivano apprezzamenti e gratificazioni da parte di amici e professionisti del settore che per caso iniziano a prestare attenzione all’artista che  dipinge pubblicata sui social, attribuendole uno stile simile all’espressionismo francese.

A volte le parole non bastano. E allora servono i colori. E le forme. E le note. E le emozioni. (Alessandro Baricco)

Una nuova conferma: una donna ed una professionista in continua evoluzione. “Non mi sono ispirata a nessuno- risponde nell’intervista a Be-Yonder–  ho deciso di provare a dipingere per hobby, dopo aver seguito  alcune lezioni di un pittore italiano,  che si chiama Giorgio Michetti. Con mia grande sorpresa è cominciato tutto così! Collezionisti ed esperti del settore hanno visto le mie foto sui social e mi hanno contattata. L’avventura è iniziata! Il novanta per cento delle  opere è realizzata con macchie di colore che metto sulla tela solo in base a un mio gusto cromatico e stilistico, poi osservo queste macchie di colore e da lì si dipanano  storie  e  soggetti. Raramente comincio da un disegno. La tecnica è acrilico su tela. In genere ho i miei moti di creatività la mattina presto… l’ispirazione a creare sorge prima del sole, normalmente verso le 3,30 o le 4 del mattino.  

I suoi soggetti sono spesso femminili, ritratti, principesse, fiori, rinascite che rimandano ad un mondo interiore, all’animo  di una donna, fatto di passione e speranza di dolcezza. Quasi un  “respiro di fiori”, che sembra uscire  da un apparente fumo di sigaretta. “Quando succede devo alzarmi e andare in veranda dipingere per esprimere le mie emozioni!”. La vedremo al grande fratello? “Non ho rifiutato- precisa Sonia Grey–  per non dare dispiaceri a mio figlio, che oggi ha 17 anni” Una scelta di campo, di sicuro ed una passione che a breve  la porterà ad esibirsi dal 16 al 19 Novembre 2018 alla Fiera d’Arte Moderna e Contemporanea di Padova.

Per info: www.soniagrey.it

BE YONDER

BE YONDER

BE YONDER è un magazine online di cultura, società e trends. Buona lettura.

Rivoluzione Digitale tra Ischia e Napoli:un percorso di turismo, cultura e buona cucina

Promedial tour: la tappa di Bergamo promuove la Giornata della Cura della pelle dopo l’esposizione al sole